mercoledì 30 marzo 2016

Breve Manabile della Dominazione Politica


BREVE MANABILE DELLA DOMINAZIONE POLITICA: il decalogo

Regola n. 1 Voi fate quello che dico io!

Regola n. 2 Potete avere un gruppo fb con quasi duemila iscritti, amministratore
indipendente, ma se vi dico di chiuderlo o di cancellare alcuni post voi fate quello che dico io!

Regola n. 3 Apro un gruppo facebook, gestito da me, dove appaiono formalmente anche altri
amministratori e "poche e semplici regole di buona convivenza", ma se non volete veder sparire quel
che scrivete voi fate quello che dico io!

Regola n. 4 Siete miei colleghi in Regione, o in Parlamento, o in Comune o mio Capogruppo?
Avete due scelte: scrivete quello che mi piace o lo cancello perché voi fate quello che dico io!

Regola n. 5 Indite una riunione con i gruppi territoriali, proponete un percorso
partecipato, coinvolgete attivisti, simpatizzanti e cittadini, decidete tutti insieme una data,
un luogo e dei contenuti? Va benissimo, tanto io decido che la data è un'altra, i contenuti idem,
il luogo pure e, sopratutto, i moderatori sotto i riflettori sono quelli che dico io. E voi?
Voi fate quello che dico io!

Regola n. 6 Votate in tanti, all'unanimità che non devo creare altri eventi confusionari senza
condivisione?
Creo un evento il giorno prima del vostro perchè voi tutti fate quello che dico io!

Regola n. 7 Nonostante tutto discutete online le mie decisioni? Carico a molla la claque con frasi
random tipo: "dovete fare tutti un passo indietro", "dovete unire e non dividere", "dovete incontrarvi e parlare", "dovete fare quello che dico io!".

Regola n. 8 Non basta la claque perché siete più numerosi? Rilascio un intervista ai giornali esponendo solo la mia versione dei fatti e alla fine voi fate quello che dico io!

Regola n. 9 Vi ribellate alla mia decisione democratica? Mi scatto un selfie con il leader laterale
e voi fate quello che dico io!

Regola n. 10 Non basta nemmeno il selfie? Faccio uscire un p.s. sul Blog dei Blog e alla fine comunque vada affosso il vostro evento e voi fate quello che dico io!

Nessun commento:

Posta un commento